Le sezioni

La Croce Verde Torino è un Ente di volontariato di primo soccorso che opera nella città di Torino e nella prima cintura del capoluogo piemontese.

E' presente con sezioni distaccate ad Alpignano, Borgaro/Caselle, Ciriè, San Mauro Torinese e Venaria Reale.

I volontari operanti nelle sezioni sono circa 500. Le sezioni dipendono dalla sede centrale di Torino.

I turni di guardia si svolgono congiuntamente con le squadre della sezione di Torino, per la precisione una notte ogni nove giorni e un festivo circa ogni due mesi.

Come a Torino anche nelle sezioni esiste la squadra denominata "del sabato" o "decima" che svolge servizio esclusivamente il sabato e in alcune sezioni opera una squadra dei diurni feriali.

Di seguito elenchiamo gli indirizzi delle nostre sezioni per fornire un punto di riferimento a coloro che desiderano dare la propria disponibilità all'inserimento nella nostra associazione e a chi desidera avere informazioni sullo svolgimento dei nostri servizi e delle nostre attività.

ALPIGNANO

La Sezione di Alpignano si costituisce nel febbraio 1980, con sede provvisoria nei locali dell'ex Municipio, con il compito di garantire, nell'ambito del servizio 5747, la Guardia Medica domiciliare.

Dieci mesi dopo la sezione trova la collocazione definitiva presso la nuova sede di V. Philips 2.


I volontari di quel periodo sono sessanta con un'unica ambulanza in uso dalla Sede di Torino. Nel 1981 viene donato il primo automezzo dalla Cassa di Risparmio di Torino.

Il 1982 vede la Sezione impegnata nell'organizzazione dei primi corsi di formazione, affiancati dalla Sede di Torino, in relazione ad un crescente numero di servizi: circa 600. Si arriva agli anni novanta con un corso annuale con la partecipazione di 30 aggregati volontari e un numero di interventi triplicato.

Gli anni successivi vedono un costante incremento di volontari fino a raggiungere le 120 unità con tre autoambulanze al servizio della cittadinanza di Alpignano e nei comuni limitrofi.

A riconoscimento dell'impegno fornito, la Sezione è stata ufficialmente inserita come postazione, operante nell'arco delle 24 ore, nell'ambito della convenzione 118.

Riferimenti

Responsabile: Adorno Giampiero
Vice Responsabili: Tusino Maurizio, Amisano Davide, Albrile Matteo

Informazioni

Feriali: dopo le ore 20.00
Sabato e Festivi: tutto il giorno

Indirizzo: Via Philips, 2 - 10091 Alpignano (TO)
telefono: 011 - 9675528 / 011 - 9672822
e-mail: cv.alpignano@croceverde.org

BORGARO/CASELLE

Nel corso del 1974 l'amministrazione comunale di Borgaro richiedeva alla Croce Verde di Torino l' istituzione di una sezione staccata. Formalizzata la richiesta il nuovo ente assistenziale nasceva nel luglio 1975.

A tale data la sezione, anche se non operante, fungeva, al lunedì sera, come punto di incontro per l' iscrizione dei nuovi militi. In soli sei mesi si erano inscritte più di quaranta volontari, i quali suddivisi in nove squadre davano sostanza e corpo al "neo" sodalizio.

Nel dicembre dello stesso anno iniziava il primo corso organizzato a Borgaro presso i locali messi cortesemente a disposizione dall' AVIS.
Domenica 1° febbraio 1976 la prima squadra inaugurava ufficialmente l' attività della sezione di Borgaro. In quel periodo non era ancora attiva la "Centrale Operativa 5747", oggi meglio nota semplicemente come "118", i servizi erano gestiti direttamente dalle Croce Verde e dalla Croce Rossa in collaborazione con i cittadini e le forze dell' ordine ( Polizia e Carabinieri).

Oltre a operare nella zona di sua competenza tra l' altro molto vasta, copriva anche l'area nord della città di Torino. Nel giugno 76 alla presenza del consiglio direttivo con presidente il dr. Di Giovane, delle autorità civili e buona parte della popolazione borgarese si inaugurano ufficialmente non solo i locali ma anche la neonata sezione. Nell' ottobre 1990 la sezione si trasferisce a Caselle nei nuovi locali messi a disposizione dall' USL 27 presso il poliambulatorio di via Savonarola 8.

Da quel giorno di più di venticinque anni fa abbiamo iniziato a scrivere una modesta pagina di storia locale, Storia a misura d' uomo, fatta di innumerevoli episodi, talvolta singolari, certamente uno diverso dall' altro. Oltre venticinque anni al servizio della gente con fatti e avvenimenti squisitamente umani; questa è la vera storia della Croce Verde.

Perché Borgaro Caselle? La risposta anche se ovvia ha bisogno di una spiegazione.

La sezione è nata a Borgaro dove e rimasta per circa 14 anni con molti militi di Caselle; mentre con il trasferimento a Caselle si ribaltano le situazioni. Lo spirito rimane sempre quello... fedeli al motto: Incontriamoci mai, ci siamo sempre. In occasione dei nostri "primi" vent'anni nel 1996 abbiamo voluto unire due parti di una sola realtà.

Riferimenti

Responsabile: Qualdioli Luca (338.7249272)
Vice Responsabile: Maiolo Giorgia (340.3972826) e Allara Francesca (340.9283571)

Indirizzo: Via Italia, 45 - 10071 Borgaro Torinese (TO)
telefono: 011 - 4501741
email: cv.borgaro@croceverde.org

CIRIE'

La Sezione di Ciriè inizia la sua attività nel dicembre 1982. La sede è costituita da un piccolo locale ricavato nell’ex atrio dell’Ospedale Civile di Ciriè. I volontari in servizio sono poco più di una ventina e, con un solo automezzo, messo a disposizione dalla Sede di Torino (un Fiat 238 con all’attivo già molti anni di servizio in Città), garantiscono la copertura della fascia notturna, dalle 20 alle 8 del mattino successivo, e dei festivi dalle 8 alle 20.

Grazie all’aumento del numero dei volontari, già alla fine degli anni ’80 è possibile attivare, con solo personale volontario, la copertura della fascia pomeridiana dalle 14 alle 20 tutti i giorni feriali. Anche il parco macchine viene incrementato e parzialmente svecchiato.
Nel 1991, quando la sezione conta ormai un centinaio di volontari, vengono messi a disposizione dall’ASL locali più ampi, siti al primo piano di uno stabile in Via Dante n. 1 dove viene trasferito anche il servizio di Guardia Medica.

Nei primi anni ’90, con l’istituzione del Sistema di Emergenza Sanitaria Piemonte 118, la Sezione di Ciriè diviene sede di postazione MSB e, successivamente, di un MSAB.
Il numero dei volontari cresce costantemente e nel 2004 vengono inaugurati i nuovi locali dell’attuale sede in Via Michelotti, un edificio progettato per le nostre specifiche esigenze e realizzato grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale e della Fondazione Istituto E. Troglia.

Oggi la Sezione conta 190 volontari le cui attività non sono limitate al solo soccorso urgente o al trasporto degli infermi. Ingenti risorse umane e di tempo vengono destinate per la formazione al primo soccorso nelle scuole, nelle aziende e per la popolazione in generale mediante l’organizzazione di corsi, conferenze e seminari che hanno riscosso un notevole successo in termini di interesse e partecipazione.

Dal 2008, con equipaggi misti formati da un volontario e un dipendente, la Sezione garantisce inoltre la copertura di una convenzione con l’ASL per il servizio di emodinamica e i trasferimenti urgenti dal DEA tutti i giorni feriali dalle 8,00 alle 16,00.

Riferimenti

Responsabile: Rovaretti Mauro
Vice Responsabili: - Vice Responsabile: Macario Claudio, Maddaleno Silvia, Vigna Marina

Indirizzo: Via Michelotti, 13 - 10073 Ciriè (TO)
telefono: 011 - 9211973
email: cv.cirie@croceverde.org - croceverdecirie@gmail.com

SAN MAURO TORINESE

La Croce Verde di San Mauro venne fondata nell’autunno del 1977, su iniziativa di alcuni promotori, un congruo gruppo di volontari e il fondamentale contributo dell’Amministrazione Comunale. A seguito di una campagna di sensibilizzazione, al gruppo iniziale si unirono con grande entusiasmo molte altre persone.

Finalmente, dopo qualche mese di attesa, i volontari parteciparono al Corso di formazione tenuto da istruttori della Croce Verde di Torino e con il conseguimento del titolo di milite, si diede il via alla stimolante avventura sul territorio Sanmaurese.L’inaugurazione ufficiale della Sezione avvenne nei primi mesi del 1979, sugellando il suo ingresso nel sistema di soccorso sanitario.

San Mauro è una delle cinque sezioni collegate alla Sede Croce Verde Torino. I volontari sono suddivisi in squadre che si alternano nei servizi, per soddisfare quanto più possibile le richieste di soccorso di base del Comune di San Mauro, Comuni limitrofi e Città di Torino.

Le squadre ad oggi sono 15 e ognuna di essa viene identificata con un numero:

le squadre notturne dalla 1^ alla 9^ prestano servizio ogni nove notti a rotazione dalle ore 20 alle ore 6;
le squadre del sabato sono due, la 10^ mattina che opera dalle ore 7 alle ore 13 e la 10^ pomeriggio dalle ore 13 alle ore 19.30;
le rimanenti 4 squadre del diurno 14^, 15^, 16^ e 17^ prestano servizio ogni pomeriggio, dal martedì al venerdì, dalle ore 14 alle ore 20.
…e la domenica e nei giorni di festa?

Spetta alle squadre notturne prestare servizio seguendo un calendario programmato già a inizio anno; nulla toglie però ad altri militi, ad unirsi alla squadra di turno per supportarla, qualora fosse necessario, o per puro spirito di convivialità.

I volontari, differenti per età e vissuto personale, formano gruppi eterogenei; sarà lo spirito di squadra che li unirà ed attenuerà le diversità amalgamando comportamenti e modi, offrendo un’importante occasione di confronto e di arricchimento che lascerà un segno in ciascuno di loro.

Obiettivo ambizioso della Croce Verde di San Mauro è trovare nuovi volontari disponibili ad operare nelle fasce orarie attualmente scoperte, per poter sostenere pienamente il motto che la contraddistingue: “Ci siamo sempre… incontriamoci mai”

Indirizzo: Via Dora, 5 - 10099 San Mauro Torinese (TO)
telefono: 011 - 8221058
email: cv.sanmauro@croceverde.org

VENARIA REALE

La Sezione di Venaria si costituisce nel 1978, in quella che fu la prima sede storica: un locale interrato dell'USSL (Unità Sanitarie Locali).

Col passare degli anni, sono stati fatti salti di qualità:

con la sede, che dall'interrato è passata ad una baracca per passare ad una più decente ma pur sempre piccola porzione di locale di una ex scuola per finire (per adesso) alla attuale sede situata in un piccolo parco al centro di Venaria in via Nazario Sauro 18;
con le ambulanze, che dal vecchio FIAT 238 si è passati ai FIAT DUCATO donati dall'A.N.A. di Venaria e dalla Banca S. Paolo di Torino per essere sostituiti (per vecchiaia) dai più moderni FIAT DUCATO Rialzati donati da una Associazione di Sindacati (in occasione dell'alluvione del '94) e dalla Fondazione CRT;
con le attrezzature, che, anche con l'aiuto dei cittadini e delle Associazioni presenti sul territorio, sono sempre state all'avanguardia rispetto allo standard;
con il personale Volontario, che dalle poche decine dei primi anni, è passato alle attuali 90 unità che hanno dovuto superare sia un colloquio d'ingresso più critico e più selettivo sia un Corso Militi che ha sempre rispettato gli attuali standard imposti dal 118.
La sezione, fin dalla costituzione della centrale operativa del 5747 (oggi 118), viene inserita come postazione urgente per l'area di Venaria e di quattro comuni limitrofi.

Oggi la postazione di Venaria (260) e completata con personale infermieristico.

I Volontari, che sono particolarmente aggregati tra loro sia nello svolgimento del servizio sia all'esterno dell'Associazione, hanno un'età media di 31 anni, 28 sono donne, 62 sono uomini, 52.39 % sono di Venaria, 39.04 % sono di Torino, 8.57 % sono di altri Comuni.

Guarda su youtube le Video-interviste per i 35 anni della sezione di Venaria

Riferimenti

Responsabile: Giuseppe De Carolis
Vice Responsabile: Erica Agatau - Paola Zanibellato - Enrico Alliana

Informazioni

2° mercoledì del mese dalle 20:30 - 21:30 e ultimo sabato del mese dalle 15 - 16:30

Indirizzo: Via N. Sauro 18 - 10078 Venaria Reale (TO)
telefono: 011-4526045
email: cv.venaria@croceverde.org

Tutte le sezioni


Visualizza Croce Verde Torino in una mappa di dimensioni maggiori